ONIRICA: il black metal atmosferico del nuovo album ''Burn the Ashes''

ONIRICA: il black metal atmosferico del nuovo album ''Burn the Ashes'' Il progetto black metal atmosferico italiano ONIRICA torna con il loro nuovo album "Burn the Ashes" il 12 luglio 2021. Il gruppo, nel suo costante stato di evoluzione, ha generato un nuovo entusiasmante album che riflette le sue radici musicali nel black metal contemporaneo e classico e nel dark metal.
Il nuovo disco colpisce con precisione e determinazione, chiarezza e schiacciamento. Un album black metal atmosferico pieno di un tono doloroso e un melodismo maestoso ma nostalgico. Le melodie spesso si intrecciano in modi inaspettati, trasudando una modernità palpabile, appetibile ed eccezionalmente sfaccettata. Il songwriting del progetto esplora tutti i limiti dello spettro sonoro, dalla velocità slipstream al riposo rombante, e tutto è racchiuso in una produzione onesta e essenziale.
L'atmosfera è quella di timore reverenziale e sottomissione a forze più grandi di quelle che una persona può trattenere. Le canzoni apprezzano la loro costruzione graduale e la consegna fluida di voci pulite per contrapporre quelle dure. Gli ONIRICA oscillano con attenzione sugli equilibri creati da tali contrasti, come hanno sempre fatto, ma ora vedono una maggiore coesione e un songwriting più delicato.
Con sede nel sud Italia e guidata dal polistrumentista Andrea Donaera, ONIRICA è stata fondata nel 2007, originariamente ispirata da atti black metal italiani come Forgotten Tomb, Deadly Carnage e Fearbringer. Nel 2009 l'album di debutto "Cosasonora" è stato pubblicato tramite l'etichetta statunitense Beneath The Fog Productions. Dopo un lungo silenzio, nel 2018 la band si è riunita nuovamente in studio e ha iniziato a lavorare su un nuovo set di canzoni che alla fine è diventato "Baba Yaga", un EP sperimentale basato su brani strumentali eseguiti solo con strumenti digitali.
Nel 2021 ONIRICA torna con la registrazione del secondo full-length: "Burn the Ashes", pubblicato da Vacula Productions e BMC Productions. In questo album Andrea Donaera è affiancato dal vocalist Giacomo Albanese. Il disco contiene sette nuove composizioni originali che compongono quasi 40 minuti di nuova musica che potrebbe probabilmente essere il loro sforzo più ambizioso fino ad oggi.

Album tracklist:

01. Time in My Hands
02. Elisabeth
03. The Opponent
04. The Violent Bear it Away
05. Blazing (The Left Wing)
06. Dementor's Kiss
07. Songs of Chaos


 

Inserita da: Wolverine il 05.07.2021 - Letture: 197

Articoli Correlati

News
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.

Altre News di MetalWave