ANNO MUNDI: il quarto vinile ''Land of Legends''

ANNO MUNDI: il quarto vinile ''Land of Legends'' La Black Widow è lieta di presentare il quarto vinile dei romani Anno Mundi, testimonianza di due diversi fronti sonori, espressione creativa di altrettanti schieramenti musicali: da un lato la compagine hard rock, graniticamente presente fin dagli esordi, con ossequioso sguardo alla preziosa lezione sabbathiana; dall’altro la tradizione progressiva, in passato appena lambita, oggi presentata con caparbia convinzione.
Con un organico impreziosito dalla presenza di musicisti attinti dai progsters Ingranaggi della Valle (ne fanno parte i due fondatori Mattia Liberati e Flavio Gonnellini) e dagli epici Martiria (il cantante Federico Giuntoli), il gruppo riprende la formula oscura e seminale dei maestri Black Sabbath di inizio seventies e la coniuga con sperimentazioni prog, intrecci tastieristici, solari aperture sinfoniche e stacchi jazzati.
Tra gli ospiti si segnala la presenza del chitarrista Renato Gasparini degli Agorà, storica e prestigiosa jazz-rock band italiana di metà seventies, Francesca Luce dei Marbre Noir, gothic band romana degli anni ’80, Alessandro Milana, violinista classico che in passato ha suonato per l’Orchestra Sinfonica della RAI di Roma, l’Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma, l’Orchestra Sinfonica “Arturo Toscanini”.
Gli Anno Mundi coniugano perfettamente diversi stili sonori pubblicando, a distanza di poco più di un anno dal loro precedente lavoro, l’opera definitiva, il lavoro più completo ed eterogeneo, la summa della loro arte, il primo sotto l’egida della Black Widow Records.

 

Inserita da: Jerico il 09.05.2020 - Letture: 216

Articoli Correlati

Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.

Altre News di MetalWave