FORDOMTH/MALAURIU: i dettagli dello split "Twin Serpent Dawn"

FORDOMTH/MALAURIU: i dettagli dello split "Twin Serpent Dawn" Le black metal band siciliane Fordomth e Malauriu hanno annunciato di aver unito le forze per uno split single. Twin Serpent Dawn, questo il titolo dello split, conterrà un brano a testa ed uscirà in mini-cdr limitato a 66 copie il 20 giugno per la Masked Dead Records (link al pre-order qui) ed il 25 agosto in 7" black, limitato a 300 copie per la Black Mourning Productions. L'artwork è a cura di MarGoat.

Questo il commento delle band: "Sgorga dal sangue della decapitazione di Saturno lo split single Twin Serpent Dawn, dando vita al serpente bicefalo costituito da Malauriu e Fordomth, i quali rappresentano la nuova guardia del black metal occulto proveniente dagli abissi sulfurei della Trinacria. Il sorgere dell’alba nera ha inizio con questa release di oscurità asfissiante e dannazione."

Tracklist:
Malauriu - Ancient Spirits
Fordomth - The Chanting Void

BIO

MALAURIU

Il progetto Malauriu ("cattivo presagio" in dialetto siculo) nasce nel 2013 dall'idea del chitarrista Schizoid. Nel 2014, in una formazione a tre con Otis alle pelli, Marbas alla voce e Schizoid alle chitarre, esce il debut EP intitolato Presagi Di Morte, raw black metal cantato in siciliano.
Dal 2015 seguiranno diversi cambi stilistici e anche la line-up subirà delle variazioni; si passa ad un black metal più acido e cantato in italiano. Vi saranno varie partecipazioni a compilation e split con band come Eternu Duluri, Circle Of the Last Promontory, Heretical, Ortro e Feretri. Nel 2017 esce il mini cd Semper Ad Mortem Cogitantes, la release vede la partecipazione di componenti provenienti da band come L'impero Delle Ombre, Sinoath, Bunker 66 e Inchiuvatu. Il disco è orientato su una sonorità black, occult e con influenze doom, i testi sono in italiano e in latino.
Nel 2018 la band si consolida con l'arrivo di Venor alla voce e S.T. al basso ed esce il nuovo EP Morte. Il progetto con la nuova line-up vira verso un sound più estremo e le tematiche sono legate a blasfemia, leggende siciliane e morte. Le ultime attività della band vedono l'uscita del Promo 2019 e uno split 12" con à Répit, Inféren e Vultur. La band attualmente sta lavorando alla stesura del full length e attività live.

Line-up:
A. Schizoid - Guitars
S.T. - Bass
A. Venor - Vocals
E.P. - Drums
F.C. - Keyboards

FORDOMTH

Fordomth nasce nel 2013 a Catania (IT) dall’unione di sei membri già attivi nella scena musicale estrema. Nel giugno 2015 inizia la produzione di I.N.D.N.S.L.E. - In Nomine Dei Nostri Satanas Luciferi Excelsi. Nel luglio 2015, subito dopo le sessioni di registrazione di I.N.D.N.S.L.E., il batterista Mario di Marco lascia la formazione e la band vive un periodo di stop durato fino al luglio 2017, quando anche Federico ‘Fano’ Indelicato lascia la band. Subito dopo il nuovo batterista Valerio Cimino entra a far parte della line-up e, quando a gennaio anche Giuseppe Virgillito lascia la band, Gianluca ‘Vacvvm’ Buscema subentra al suo posto mentre al basso arriva Martino Razza.

Con una line-up di cinque membri Fordomth debutta live il 17 febbraio 2018 allo Jettasangu Fest Vol.1 (Catania), subito dopo lo show il chitarrista Riccardo Cantarella lascia la band per motivi di lavoro. Così si stabilizza definitivamente la formazione a quattro membri. Come conseguenza di questa nuova line-up lo stile della band è mutato verso un oppressivo e funereo black/sludge/doom metal.
Il full length I.N.D.N.S.L.E. - In Nomine Dei Nostri Satanas Luciferi Excelsi è stato pubblicato il 10 novembre 2018 dall’etichetta Endless Winter in formato CD e download digitale.

Line-up:

B.G. - Guitar
C. G. - Vocals
R.M. - Bass
C. V. - Drums

 

Inserita da: Jerico il 07.06.2019 - Letture: 211

Articoli Correlati

Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.

Altre News di MetalWave