DOGS FOR BREAKFAST: presentano il nuovo singolo ''Suiru'' su Echoes And Dust

DOGS FOR BREAKFAST: presentano il nuovo singolo ''Suiru'' su Echoes And Dust A quasi quattro anni dalla loro ultima pubblicazione, lo split "Dogs For Breakfast / Bologna Violenta", i DOGS FOR BREAKFAST ritornano con "Suiru", una nuova sinfonia di distruzione in 8 movimenti che vede la band evolversi ulteriormente verso un sound sempre più duro e personale.
L'album rappresenta un altro punto di svolta nel suono della band, un'ulteriore distacco dall'hardcore-metal delle loro prime uscite. Su "Suiru" il gruppo scava ancora più a fondo e diventa più cupo che mai. Questo nuovo full-length eleva alla massima potenza l'ostilità e la carica aggressiva del trio.
Non limitandosi a farsi influenzare dai suoni noise e post hardcore degli anni '90 e dei primi 2000, i DOGS FOR BREAKFAST si sono affacciati con più decisione sul panorama del metal estremo, facendo sapientemente catturare la loro furia da Dano Battocchio negli O.F.F. Studio e nei Deepest Sea Studio, con mastering affidato al famoso Brad Broatright degli Audiosiege (Obituary, Tragedy, High On Fire e molti altri).
“Suiru” verrà pubblicato il 4 ottobre 2019 su Overdrive Records, Wooaaargh, Mothership Records, Shove Records e U’A!.
I DOGS FOR BREAKFAST si fondano nel 2009, con il trio immediatamente alla ricerca di una sua nicchia a metà strada tra l'hardcore e il metal.

Dopo alcuni mesi di attività e dopo un tour europeo, la band pubblica il primo EP "Rose Lane was Tucker's Girlfriend" su Subsound Records. Il lavoro è prodotto da Giulio "Ragno" Favero (Zu, Il Teatro degli Orrori, One Dimensional Man) e vede la partecipazione di Luca Mai di ZU e Mombu.
Con il passare del tempo e accumulando una crescente esperienza, il sound e lo stile di DOGS FOR BREAKFAST iniziano a evolversi in qualcosa più ricco di sfumature e di elementi. L'inizio del 2013 vede la band tornare in studio, questa volta con Massimiliano "Mano" Moccia e l'importante aiuto di Gionata Mirai (Il Teatro degli Orrori, Super Elastic Bubble Plastic, Gionata Mirai). Il risultato è un album molto più maturo, ancora più complesso e aggressivo, che spinge l'intero progetto verso un suono estremamente personale, piuttosto difficile da catalogare.
Un'attività live costante vede la band esibirsi in molti palcoscenici italiani ed europei. Dopo diversi show i DOGS FOR BREAKFAST tornano in studio, questa volta per registrare materiale per uno split con Bologna Violenta, finalmente pubblicato su Escape from Today, Dischi Bervisti e Overdrive Records nel 2015.
Dopo un paio d'anni di pausa, i ragazzi entrano in studio nel 2018 per registrare "Suiru", il loro secondo album.

 

Inserita da: Wolverine il 14.05.2019 - Letture: 182

Articoli Correlati

Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.

Altre News di MetalWave