JELLYGOAT: tutti i dettagli del nuovo lavoro "Eat The Leech"

JELLYGOAT: tutti i dettagli del nuovo lavoro "Eat The Leech" Rivelati oggi tutti i dettagli del nuovo lavoro "Eat The Leech" del quartetto alternative rock da Milano JELLYGOAT, che uscirà tra un mese esatto, il prossimo venerdì 10 novembre per The Jack Music Records.

"Eat The Leech" è stato registrato live a giugno 2017 presso AEmme Recording Studios di Olginate (LC), mixato e masterizzato da Salvatore Addeo.
Dice la band: "Contiene pochissimi over-dubbing e tanti errori, ma tant’è, non siamo un gruppo perfetto. Abbiamo però cercato di mantenere l’impatto e la botta di un concerto dal vivo."

Le parole di Alessio Corrado (voce, chitarra) sul nuovo EP:
"Eat the Leech" è il frutto di un anno di lavoro passato in sala prove a dare un senso ad idee e riff che mi portavo dietro da un po’. E’ un disco diretto e sincero, forse qualche brano è fin troppo lungo, ma avevamo decisamente bisogno di tutto il tempo e lo spazio che alla fine ci siamo presi.
Esiste un filo conduttore tra le tematiche trattate nei sette brani, che riunisce sia i testi che la musica: la società di oggi, il disprezzo dell’essere umano da parte della collettività e la ricerca delle persone di fare parte di quella collettività che le distrugge.
Il titolo è ispirato all’artwork della copertina, realizzato (come il disco precedente) da Silvia Mauri: Leech è la sanguisuga, ma è anche lo sfruttatore: il domatore del leone, il capo ufficio, il padrone, nella realtà il potente. Per i più attenti il titolo "Eat The Leech" richiama volutamente il nome di un vecchio brano degli Aerosmith, "Eat The Rich".

Questa la tracklist:
1. Perfect
2. Hate you
3. My song
4. Morning light
5. The devil’s slice
6. Brand new start
7. Out thrown (outro)

La band è pronta a rilasciare Il prossimo singolo, a breve tutti i dettagli.

BIOGRAFIA

La band nasce a Milano nel 2013, dall'incontro del cantante Alessio con il chitarrista Davide, che ha dato frutto alla pubblicazione del primo lavoro in studio "Giulia" nel gennaio 2015: un EP di 7 tracce, che ha visto al basso Enrico Fossati e alla batteria Alessandro Gramegna e Gianluca "Gonzo" Ielmini.
Un sound decisamente alternative, tanto rock'n'roll aggressivo e qualche spazio per viaggi psichedelici ed introspettivi, con richiami al Seattle Sound e alla scena underground londinese degli anni '60.
Dopo vari cambi di formazione, nel 2016 entra stabilmente alla batteria Gianluca Carioti, mentre Ramona Orsenigo si aggiunge alla band all'inizio del 2017, in qualità di bassista.
Il prossimo 10 novembre vedrà la luce il secondo EP "Eat The Leech", sempre di 7 tracce, al quale ha collaborato anche l'ex bassista (Enrico Fossati), dalle sonorità più rock e dirette del precedente, edito da The Jack Music Records.

Line-up:
Alessio Corrado - Voce, chitarra
Davide Borroni - Chitarra
Ramona Orsenigo - Bass
Gianluca Carioti - Batteria

http://www.facebook.com/jellygoatband
http://jellygoat.bandcamp.com

 

Inserita da: Jerico il 10.10.2017 - Letture: 107

Articoli Correlati

Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.

Altre News di MetalWave