AURELIO FOLLIERI: il prossimo album ''Overnight'' in uscita con la Red Cat Records Inst Fringe

AURELIO FOLLIERI: il prossimo album ''Overnight'' in uscita con la Red Cat Records Inst Fringe Aurelio Follieri ha cominciato a suonare la chitarra ed il pianoforte all’età di 6 anni: la seicorde, però, diventa ben presto il suo strumento principale. Sin da giovanissimo si è dedicato alla composizione ed alla registrazione di brani inediti, uno dei quali (Rapps’n’Led”), nel 1997, risulterà fra i vincitori del concorso “Demotape”, indetto dalla nota rivista specializzata “Chitarre” e curato dalla Playgame Music. Di qui comincia una prolifica collaborazione con la citata Etichetta discografica, specializzata in produzione di materiale didattico per chitarristi, con la quale, negli anni successivi, pubblicherà ben sei CD della collana “Basi per chitarristi”. Nel frattempo collabora come turnista, compositore ed arrangiatore con numerosi artisti pugliesi, fra i quali ricordiamo Umberto Sangiovanni, per il quale ha suonato nei dischi “Travel” (1997) e “Secrets” (1999) e Lorenzo Zecchino, col quale attualmente sta lavorando alle registrazioni del nuovo disco. Fra i vari gruppi nei quali ha militato, una menzione particolare va a “Chio & The Clockwork” (2000-2002), fondato con l’amico Luciano Di Chio e con il quale ha partecipato al noto festival foggiano dedicato ai gruppi emergenti “Spazio Giovani” e, successivamente, al M.E.I. 2001. Dal 2010 ha sospeso l’attività live, dedicandosi esclusivamente al lavoro in studio.Aurelio Follieri ha cominciato a suonare la chitarra ed il pianoforte all’età di 6 anni: la seicorde, però, diventa ben presto il suo strumento principale. Sin da giovanissimo si è dedicato alla composizione ed alla registrazione di brani inediti, uno dei quali (Rapps’n’Led”), nel 1997, risulterà fra i vincitori del concorso “Demotape”, indetto dalla nota rivista specializzata “Chitarre” e curato dalla Playgame Music. Di qui comincia una prolifica collaborazione con la citata Etichetta discografica, specializzata in produzione di materiale didattico per chitarristi, con la quale, negli anni successivi, pubblicherà ben sei CD della collana “Basi per chitarristi”. Nel frattempo collabora come turnista, compositore ed arrangiatore con numerosi artisti pugliesi, fra i quali ricordiamo Umberto Sangiovanni, per il quale ha suonato nei dischi “Travel” (1997) e “Secrets” (1999) e Lorenzo Zecchino, col quale attualmente sta lavorando alle registrazioni del nuovo disco. Fra i vari gruppi nei quali ha militato, una menzione particolare va a “Chio & The Clockwork” (2000-2002), fondato con l’amico Luciano Di Chio e con il quale ha partecipato al noto festival foggiano dedicato ai gruppi emergenti “Spazio Giovani” e, successivamente, al M.E.I. 2001. Dal 2010 ha sospeso l’attività live, dedicandosi esclusivamente al lavoro in studio.

 

Inserita da: Wolverine il 10.05.2017 - Letture: 1061

Articoli Correlati

Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.

Altre News di MetalWave