BARYONYX: pubblicato il nuovo lavoro "Fuori il Blizzard"

BARYONYX: pubblicato il nuovo lavoro "Fuori il Blizzard" Fuori il Blizzard secondo cd per i Baryonyx

Secondo lavoro per la band Toscana (Livorno) dei Baryonyx che pubblicano per la Ghost Label Record il Full lenght dal titolo "Fuori Il Blizard". La band Alternative Elettro Rock metterà sul mercato l'album da Giugno via Audioglobe (Fisico e Digitale) e da Luglio sulla piattaforma Inglese CODE7 (Fisico) , l'ufficio stampa sarà curato dalla Ghost Label Record.

“Fuori il Blizzard” è il primo Full lenght ufficiale della band italiana Baryonyx preceduto dall'Ep di debutto "Trias". Il disco si compone di 8 tracce con testi in italiano e sonorità alternative / elettro rock che, ascoltate in sequenza, consentono all’ascoltatore di rivivere il filo conduttore emotivo del disco: luci, bagliori, echi distanti, fuoco e ghiaccio, inferno e paradiso, male e bene, cavalcate stellari e fredde atmosfere primordiali di mondi lontani, il tutto mescolato con l’elettronica e il drum ‘n bass. Quest’ultima parte, accompagnata da chitarre quando sfuggenti quando graffianti, è stata realizzata in collaborazione con “Led Green”.
Senza avere la pretesa del concept album, il disco presenta una storia, cantata e adeguatamente accompagnata, che passa da un’euforia iniziale (Mondo a Colori), all’improvviso smarrimento dovuto alla perdita (Inferno #3), per proseguire in una fase di estraniazione e successiva lenta ripresa (Ergosfera / Trilobyte) che si concluderà con la nuova rinascita (Voce84). Il disco si conclude con la traccia P.P.F. acronimo di Passato Presente Futuro come sintesi del percorso fatto.

Tracklist

01) Luci bianche oltre lo Zenit
02) Mondo a Colori
03) Inferno #3
04) Ergosfera
05) Bonacciale
06) Trilobyte
07) Voce84
08) P.P.F.


Biografia

I Baryonyx sono un gruppo toscano alternative/electro rock formatosi nel 2007 a Livorno.
Il nucleo del gruppo nacque alla fine del 2007 da un idea dei fondatori Matteo Ceccarini (voce) e Antonio Morelli (chitarra) che iniziarono come duo di musica pop/ rock adolescenziale. L’anno seguente si aggregò al gruppo il batterista Alessio Luchetta e nel 2009 avvenne l’esordio con l’EP “Black Out”.
Dal 2010 la band sperimenta nuove sonorità alternative rock che portano all’uscita del singolo “Pensieri” e successivamente nel 2012 alla pubblicazione dell’EP “Trias” (canzoni di punta “NoSen” e “Nuvole di Vetro”).
Concentrandosi sulla diffusione di queste ultime produzioni, la band ha riscosso un inaspettato consenso da parte del pubblico a livello radiofonico, live e televisivo.
Proprio in quest’ultimo la band riesce ad inserirsi in vari canali: tramite il programma UZONE ottengono alcuni passaggi televisivi su Mediaset Italia 2 e rientrano nella top 100 dei video trasmessi, sul sito 16mm; inoltre partecipano ad una intervista + unplugged via Skype per la webtv messicana SayYeahTV, seguitissima con collegamenti contemporanei da cinque Paesi dell’America latina.
Nel 2014 la band firma un contratto discografico con l’etichetta italo-inglese Ghostrecord Label la quale propone una ristampa dell’album Trias e assieme alla band progetta l’uscita del primo LP.
Nel 2015 la band torna ad essere un duo (Antonio e Matteo) con la collaborazione di musicisti occasionali: in questa nuova fase, sperimentando l’utilizzo di musica elettronica, si delinea uno stile elettro rock.
Iniziano così le registrazioni del primo LP che prenderà il nome di “Fuori il Blizzard”.
Nel 2015 viene aperto il canale ufficiale su Vevo con il video della canzone "Nuvole di Vetro" (Trias) e del singolo “Voce84” anteprima del nuovo album.

Line Up

Matteo Ceccarini: voce
Antonio Morelli: chitarra

 

Inserita da: Led il 06.06.2016 - Letture: 739

Articoli Correlati

Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.

Altre News di MetalWave