THE BURNING DOGMA: nuovo album ''No Shores of Hope'' in uscita a Febbraio

THE BURNING DOGMA: nuovo album ''No Shores of Hope'' in uscita a Febbraio Il progetto Burning Dogma è nato a Bologna per volontà di M.Cremonini e D. Luccarini nel 2008 dalle ceneri dei Never Before Midnight's con l'intento di rivivere le precedenti esperienze musicali in modo personale, unendo il death metal del tutto estraneo alle influenze appartenenti al altre correnti quali New Wave, EBM, Dark Rock, Shoegaze ecc.
Dopo vari cambi di formazione e diverse esibizioni live regionali, la TBD record registra il loro primo lavoro nel 2012 presso le sedi del Progrexion Studio (Nero di Marte, Disease Illusion ecc ...) dal titolo "Cold Shade Burning", ricevendo ottime recensioni da varie riviste del settore sia on-line che su stampa. (Per maggiori dettagli consultare la pagina di facebook o la sezione ReverbNation Press).
Durante il 2012/2013 la band si è esibita una trentina volte in tutta Italia portando in scena non solo la musica ma anche una serie di coreografie curate al fine di fornire al pubblico un'esperienza sia visiva che audio completa e soddisfacente. Questa idea innovativa porta la band all'attenzione della compagnia teatrale chiamata Amorevole Compagnia Pneumatica per la quale è stato girato un video clip poi utilizzato nel brano "Poetico ma non troppo".
Nel frattempo la formazione si stabilizza intorno M.Cremonini (Lead gt.), D.Luccarini (Rhytm gt.), G.Esposito (Synth), A.Villaverde (Drums), S.Esperti (bass) e A.Montefiori (voice).
Nel 2014 la band inizia a idealizzare quello che diventerà il nuovo album, questa volta un full length completo e scritturato, nonostante alcune sporadiche interruzioni dovute ad esibizioni live,
presso i TBD studio sotto l’attenta supervisione di Simone Mularoni e Simone Bertozzi del famoso Domination Studio che hanno collaborato per la realizzazione dell’album e nel giugno 2015, hanno registrato il successore di " Cold Shade Burning " intitolato "No Shores of Hope".
L'artwork è stato creato e modificato al French3mmi studio del francese Pierre-Alain Durand già autore di alcune cover realizzate per i Necrodeath e per altre band.

 

Inserita da: Wolverine il 24.01.2016 - Letture: 994

Articoli Correlati

Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.

Altre News di MetalWave