Intervista: Fear Factory

Nessuna Descrizione Tra meno di una settimana, gli scaffali dei negozi di dischi saranno invasi da uno dei più attesi dischi dell'anno: il ritorno dei Fear Factory, "Archetype", è atteso come la manna dal cielo da chi confida in un ritorno ai vertici per il combo americano. Il nostro prode HatewerK è andato a raccogliere indiscrezioni da uno stranamente poco loquace Raymond Herrera, chirurgico batterista della band.

 

HatewerK :: Grazie per il tempo concessomi! La cortesia verso i fan e la stampa è merce rara ultimamente. Pensi che questo possa essere uno dei motivi per spiegare le orde di fan che i FF hanno raccolto? i forum dedicati ai Fear Factory e la "online squad" sono pieni di ragazzi completamente devoti alla band, dovreste sentirvi orgogliosi.

Raymond :: Beh, penso che tutto ciò aiuti, sì. Teniamo molto ai nostri fan e loro lo sanno, questo fa sì che i fan si dedichino totalmente alla band.

HatewerK :: Archetype sarà nei negozi tra una settimana, ed ha già ricevuto ottime recensioni da chi ha avuto il promo in anticipo.. Sono io stesso un grande fan dei FF, e non sono d'accordo con chi lo paragona a Demanufacture, o a chi dice "è il disco che avrebbero dovuto fare al posto di Digimortal".. Come tu stesso hai detto in una vecchissima intervista, a voi piace andare avanti, non indietro.. è ancora così?

Raymond :: Sì è così, hai ragione, volevamo solamente scrivere qualcosa di veloce e violento mantenendo però il "trademark" della band...

HatewerK :: L'immagine di copertina è atipica per un disco dei FF: è così "organica" se paragonata a ciò che avete fatto nel passato. Cosa rappresenta? E' un modo per prendere le distanze dal concept "uomo contro macchina"?

Raymond :: Veramente, per un pò abbiamo provato a creare qualcosa di buono sulla scia degli altri album, ma alla fine abbiamo scelto semplicemente di mostrare il nostro logo sotto una luce diversa, e infatti la copertina rappresenta il nostro logo formato da parti umane, e questo lo lascia libero a qualsiasi interpretazione e analogia.

HatewerK :: Parilamo del nuovo bassista: perchè Byron? Hai anche deto in un'altra intervista che c'è stato un punto al quale pensavi che lui non fosse la persona giusta... Ehi, avresti potuto chiedere a Jason Newsted di unirsi a voi! Avrebbe accettato sicuramente!

Raymond :: Byron è stata la prima scelta di Christian, anche perchè siamo amici con lui da tantissimo tempo; ma ciò che ci ha convinto totalmente è stato il fatto che gli Strapping Young Lad (la band principale di Byron, assieme a Gene Hoglan, Jed Simon e al folle genio Devin Townsend, ndR) si sarebbero presi un anno di riposo, quindi faceva perfettamente senso chiamare Byron.

HatewerK :: E' vera la storia dei 2 DVD? (in pratica, incluso col digipack di Archetype ci sarà un dvd, ma in due versioni assolutamente intistinte tra di loro dal "di fuori"!!! ndR) Come farà un fan dei FF ad avere tutto il materiale: continuerà a comprare copie di Archetype finchè non compra la versione col dvd che non aveva? Non metterete nemmeno, che ne so, un adesivo?

Sì, ci saranno 2 dvd diversi, e non ci sarà modo di capire quale dei due sarà incluso del packaging, alcuni avranno una versione, altri l'altra, semplice (...discutibilissima sta scelta, ndR). Non stiamo cercando di far comprare alla gente 2 copie, se avessimo voluto farlo, le avremmo numerate non ti pare? Stiamo solo cercando di rendere il tutto più interessante.

HatewerK :: Il tuo modo di suonare la batteria è il marchio di riconoscimento principale dei FF: come si è evoluto negli anni? Sei la persona che più di tutte ha spinto l'uso dei trigger - perchè non crei qualcosa tipo un tuo banco suoni personale e lo metti in commercio, come ad es. ha fatto Tomas Haake dei Meshuggah? Oppure che ne so, un video didattico sulla doppia cassa...

Raymond :: In realtà, ultimamente sto lavorando con la ddrum proprio per fare qualcosa del genere, vedremo che cosa salterà fuori! Riguardo al mio modo di suonare la batteria, è un processo veramente molto naturale, nulla di forzato: tutto ciò che portiamo avanti nel corso della vita si evolve, attraverso prove ed errori.

HatewerK :: Ancora riguardo alla batteria: tutti dicono che Demanufacture è il miglior disco dei FF, ma è mia opinione che il top come batterista l'hai raggiunto su Obsolete, almeno per quanto riguarda creatività e innovazione: in canzoni come "securitron", "obsolete", "smasher-devourer" e soprattutto "resurrection" ti sei inventato dei beat veramente fantasiosi, quasi fossero dei nuovi modi di tenere il tempo... Cosa ti spinse a sperimentare così tanto in quel disco?

Raymond :: Ho solo pensato che Demanufacture era un disco così innovativo ed esplosivo, che l'unico modo di migliorare sarebbe stato quello di cercare un approccio differente alla batteria, e penso di esserci riuscito!

HatewerK :: .. e perchè, in parte, hai smesso di far ciò?

Raymond :: se ti riferisci a Digimortal, su quel disco ho voluto sinceramente togliermi un pò da sotto i riflettori e lasciare che fosse la band a brillare, più che il solo drumming. Volevo solo interpretare il mio ruolo di batterista, ed essere solo l'ossatura delle canzoni, senza stare così tanto sugli scudi. A mente fredda, non penso che questa cosa abbia influito sul parziale insuccesso di Digimortal: la verità è che le canzoni di Digimortal sono state completamente svuotate di tutto ciò che non fosse la base melodica e musicale del pezzo, sono state letteralmente editate per risultare più corte - questo le ha danneggiate tantissimo.

HatewerK :: Il video di Cyberwaste è un calcio sulle pa**e: è il modo giusto di far sapere alla scena che i FF sono tornati in cima. Suppongo che girerete però anche un video per una canzone più "calma", come ad esempio la title track.. Ho indovinato?

Raymond :: Sì! stiamo pensando di fare un video proprio per "Archetype", ma abbiamo scelto di partire con Cyberwaste perchè volevamo che il nostro ritorno colpisse duro... (!!!)

HatewerK :: Il 2004 sembra un anno molto pieno per i FF: troverai tempo per dedicarti al tuo altro grande hobby, i videogiochi?

Raymond :: Trovo SEMPRE tempo per giocare ai videogiochi, me lo creo il tempo! Ultimamente sto giocando molto a Halo e a project Gotham 2 su XBox.

HatewerK :: Ultima domanda: c'è un artista, non necessariamente metal, con il quale ti sarebbe piaciuto suonare?

Raymond :: U2. (sì, tutto qua! ndR)

HatewerK :: E' tutto, se vuoi aggiungere qualcosa...

Raymond :: Penso che abbiamo coperto tutti gli argomenti principali... Un grazie a MetalWave, ci vediamo in tour in Italia!

Altre Immagini

 

Intervista di HatewerK Articolo letto 1314 volte.

 


Articoli Correlati

News
Recensioni
  • Spiacenti! Non sono disponibili Recensioni correlate.
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.