Intervista Flash: Last Mistake

Last Mistake è il nome di una nuova realtà che va ad inserirsi nella multiforme e tumultuosa scena metal italiana. ha intervistato per voi i ragazzi del gruppo: sentiamo come la pensano!!!

 

[MW] Visto che siete alla prima intervista in questo sito, perché non presentate ai nostri lettori quando ed in che modo avete iniziato il vostro percorso nel mondo underground?

Last Mistake :: I Last Mistake si formano a Formia nel 1998 grazie all’incontro di Samuel (voce), Alex (tastiera), Davide (batteria) e successivamente Kosmo (chitarra). Da subito il nostro intento è stato quello di creare una musica del tutto personale che esprimesse lo stato d’animo della band. Questo ha portato alla realizzazione di due demo cd accolti in modo più che positivo dagli addetti ai lavori a dal pubblico.

[MW] Da quali generi e bands è influenzato il gruppo?

Last Mistake :: Siamo influenzati da tutti quei gruppi che sono riusciti ad unire la veste melodica dell’hard rock alla sound potente dell’heavy metal classico.

[MW] So che potrebbe non essere facile farlo, ma potreste commentare il vostro ultimo lavoro?

Last Mistake :: Il nostro ultimo lavoro, “fuoco Vs terra”, è composto di 10 song, di cui due interamente elettroniche molto all’avanguardia e un brano acustico dalle atmosfere molto malinconiche. Il resto delle song mette in risalto le nostre capacità tecnico-espressive nel coniugare parti molto tirate con spunti di stampo AOR. Questo lavoro è molto incentrato sulle parti vocali e su inserti tastieristici di piano, synth, archi e suoni elettronici.

[MW] La scena metal underground è indubbiamente inflazionata da tantissmi gruppi, per cui (spesso) risulta necessario presentare delle composizioni che si facciano notare nel marasma delle varie scene musicali. Ritenete che le vostre canzoni abbiano da dire qualcosa in più o di diverso da quello che è già stato detto nell'affollatissimo mondo metal?

Last Mistake :: Vogliamo semplicemente metter a nudo il nostro lato più intimistico e segreto e per questo motivo i testi delle nostre canzoni sono per lo più autobiografici legati a suggestive visioni personali e, spesso, all’infanzia vista in un ottica più matura. In particolar modo sentiamo di trasmettere alle future generazioni un messaggio di positività con la nostra musica.

[MW] Cosa pensate del panorama underground nazionale?

Last Mistake :: Anche se negli ultimi anni l’interesse verso il panorama underground è più vivo, osserviamo con molta tranquillità che l’Italia purtroppo non è terra di rockstar.

[MW] La carriera di un gruppo musicale (pur breve che possa essere) è sempre costellata di avvenimenti più o meno positivi. Cosa vorreste cancellare e cosa ricorderete per sempre della vostra esperienza di gruppo, dagli inizi inizi sino ad ora?

Last Mistake :: Vorremo cancellare alcune esperienze che abbiamo avuto nell’organizzare manifestazioni musicali con gente di “provincia” che considera la musica solo un passatempo……..al contrario ricordiamo con piacere il processo di songwriting dei brani inediti e le ore passate nel nostro studio di registrazione. Infine, siamo fieri per tutto quello che abbiamo conquistato con il nostro assiduo lavoro.

[MW] Come giudicate il veicolo "internet" per la promozione della scena musicale?

Last Mistake :: Sinceramente all’inizio eravamo un po’ scettici a riguardo, ma grazie al riscontro che stiamo avendo con la nostra agenzia di promozione, Kick Promotion, dobbiamo dire che il veicolo “internet” è molto importante e, proprio per questo, abbiamo realizzato un sito internet tutto nostro (http://www.lastmistake.com).

[MW] Visto che ne stiamo parlando.... quanti CD originali acquistate ogni mese? E quanti ne ascoltate?

Last Mistake :: Acquistiamo circa 2/3 cd a testa al mese e passiamo la maggior parte dei nostri giorni ad ascoltare musica.

[MW] Cosa vuole fare il vostro gruppo "da grande"?

Last Mistake :: Regalare agli ascoltatori un punto di riferimento della scena rock/metal moderna!!!

[MW] Ok, ragazzi! Lo spazio a nostra disposizione sta per terminare, ma voglio lasciarvi carta bianca per l'ultimo messaggio. A voi la parola, siete liberi di esprimervi!

Last Mistake :: Un saluto a tutto lo staff di Metal Wave………your last mistake!!!

Intervista di Jerico Articolo letto 485 volte.

 


Articoli Correlati

Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.