Intervista Flash: Devastator

Devastator è il nome di una nuova realtà che va ad inserirsi nella multiforme e tumultuosa scena metal italiana. ha intervistato per voi i ragazzi del gruppo: sentiamo come la pensano!!!

 

[MW] Visto che siete alla prima intervista in questo sito, perché non presentate ai nostri lettori quando ed in che modo avete iniziato il vostro percorso nel mondo underground?

Abbiamo iniziato come Devastator nel 2002. Ci siamo mossi da subito per cercare di suonare anche al di fuori della nostra città, visto che non offre grandi cose. Abbiamo suonato in diversi locali italiani, e recentemente anche a eventi abb importanti del metal underground italiano, vedi Titans Of Thrash ed Hellblast Festival. Il nostro primo demo live ha riscosso buone recensioni in giro e spero che anche il nostro primo cd faccia lo stesso!

[MW] Da quali generi e bands è influenzato il gruppo?

Il gruppo ha sempre avuto come matrice il thrash anni '80 teutonico, Sodom su tutti. Attualmente, con l'entrata in formazione di due nuovi elementi, la band ha ricevuto altre influenze, in particolar modo dal rock'n'roll e dall'hardcore. Troppe band ci influenzano, ad elencarle tutte ci vorrebbe una vita!

[MW] So che potrebbe non essere facile farlo, ma potreste commentare il vostro ultimo lavoro?

Il nostro ultimo lavoro, che è pure il nostro primo full lenght, si chiama Thrash'n'war ed è composto da 10 pezzi. E' stato registrato da Freddy Delirio degli H.A.R.E.M. a Lucca e secondo me ha una produzione ottima. Sul nostro sito c'è una piccola anteprima, andatela a sentire!

[MW] La scena metal underground è indubbiamente inflazionata da tantissmi gruppi, per cui (spesso) risulta necessario presentare delle composizioni che si facciano notare nel marasma delle varie scene musicali. Ritenete che le vostre canzoni abbiano da dire qualcosa in più o di diverso da quello che è già stato detto nell'affollatissimo mondo metal?

Le nostre canzoni sono frutto di tanta fatica, abbiamo cercato di arrangiarle il meglio possibile, di trovare soluzioni sempre migliori, e credo che nel complesso ci possiamo ritenere più che soddisfatti del lavoro ottenuto. I nostri pezzi non brilleranno di originalità, ma la testa la fanno muovere di brutto ehehehehe!

[MW] Cosa pensate del panorama underground nazionale?

Che è floridissimo, soprattutto proprio per quanto riguarda la scena thrash. Ci sono moltissime band senza contratto validissime e lo meriterebbero senza dubbio!

[MW] La carriera di un gruppo musicale (pur breve che possa essere) è sempre costellata di avvenimenti più o meno positivi. Cosa vorreste cancellare e cosa ricorderete per sempre della vostra esperienza di gruppo, dagli inizi inizi sino ad ora?

Fin'ora le esperienze da cancellare fortunatamente non ci sono mai state e spero che non ci saranno mai! Ci siamo sempre divertiti come pazzi a suonare in giro e a distruggerci per bene! L'importante deve essere questo, la musica è un divertimento! Il ricordo più bello forse è di aver conosciuto i Tankard e di aver bevuto con loro!

[MW] Come giudicate il veicolo "internet" per la promozione della scena musicale?

Un ottimo mezzo che ha una percentuale altissima sulla promozione di una band.

[MW] Visto che ne stiamo parlando.... quanti CD originali acquistate ogni mese? E quanti ne ascoltate?

E' una vita che non compro un cd originale. Ultimamente tra lavoro, amici, donna e prove non ho granchè tempo per ascoltare qualcosa eheehe...

[MW] Cosa vuole fare il vostro gruppo "da grande"?

Continuare a suonare in giro e soprattutto farlo divertendosi! Se poi riusciremo a trovare una collaborazione con qualche etichetta ancora meglio!

[MW] Ok, ragazzi! Lo spazio a nostra disposizione sta per terminare, ma voglio lasciarvi carta bianca per l'ultimo messaggio. A voi la parola, siete liberi di esprimervi!

Venite a fare un giro su http://www.devastator.it e sentitevi l'anteprima del nostro cd, fidatevi che merita! Grazie per lo spazio concessoci!

Intervista di Jerico Articolo letto 615 volte.

 


Articoli Correlati

News
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.