Intervista Flash: Allen Key

Immagine di Allen Key Allen Key è il nome di un nuovo progetto che va ad inserirsi nella multiforme e tumultuosa scena metal italiana. Jerico ha intervistato per voi i ragazzi del gruppo: sentiamo cosa hanno da dire!

 

Visto che siete alla prima intervista in questo sito, perché non presentate ai nostri lettori quando ed in che modo avete iniziato il vostro percorso nel mondo underground?

Innanzitutto, grazie mille per averci invitato. Bene, il nostro viaggio è iniziato 10 anni fa, con altri membri, altre canzoni... e suonavamo in alcuni club rock underground, e suonavamo molto. Poi, con il tempo, abbiamo iniziato a suonare in posti più grandi, con band più importanti. E dopo 7 anni di suonare insieme, eravamo pronti a fare il passo finale, per registrare finalmente le nostre canzoni. In quel momento, Victor si unì alla band, per fortuna, perché tutti i membri decisero di andarsene. Quindi Victor ed io, Karina, abbiamo deciso di continuare a seguire i nostri sogni, e 3 anni dopo abbiamo trovato Pedro, William e Felipe. Per noi fortuna, loro hanno abbracciato il progetto e grazie a loro siamo qui oggi.

Da quali generi e bands è influenzato il gruppo?

Da un pò tutte. Per lo più hard rock e metal; ma abbiamo alcune influenze nel pop, soul, blues, opera, ecc.

So che potrebbe non essere facile farlo, ma potreste commentare il vostro ultimo lavoro?

Il nostro album sta per essere rilasciato proprio ora, e non potremmo essere più entusiasti di poter vivere questo esperienza. "The Last Rhino" è tutto ciò che abbiamo chiesto, abbiamo messo molta pesantezza mescolata a suoni dolci. L'album ha 8 tracce, 4 delle quali le abbiamo già pubblicate come singoli, hanno dei video fantastici; e gli altri 4 sono "freschi". Per quei 4, rilasceremo anche i video, non vediamo l'ora che tu li veda!

La scena metal underground è indubbiamente inflazionata da tantissmi gruppi, per cui (spesso) risulta necessario presentare delle composizioni che si facciano notare nel marasma delle varie scene musicali. Ritenete che le vostre canzoni abbiano da dire qualcosa in più o di diverso da quello che è già stato detto nell'affollatissimo mondo metal?

Le nostre canzoni sono uniche. Non sto dicendo che abbiamo inventato qualcosa di nuovo, ma il modo in cui le suoniamo, la composizione, è unico. Tutte le canzoni sono state lavorate individualmente e poi per anni abbiamo lavorato su strumenti e suoni. Quindi sì, siamo diversi. Se potessi dirlo in poche parole, direi che puoi trovare il nostro sound dolce ma pesante, quello che ai nostri giorni ci fa sentire bene. E' il carburante per le nostre vite.

Cosa pensate del panorama underground nazionale?

In Brasile è enorme. Ma allo stesso tempo, povero di vita. Non è una scena in cui ognuno cerca di aiutarsi a vicenda, la maggior parte delle band stanno solo cercando di essere migliori delle altre, ma chiederanno poi il tuo aiuto quando ne avranno bisogno. È come avere un falso amico.

La carriera di un gruppo musicale (pur breve che possa essere) è sempre costellata di avvenimenti più o meno positivi. Cosa vorreste cancellare e cosa ricorderete per sempre della vostra esperienza di gruppo, dagli inizi inizi sino ad ora?

Non vorrei cancellare nulla, credo che a causa dei nostri errori siamo diventati quello che siamo oggi, quindi sono grata per tutto questo. E voglio ricordare i momenti in cui stavamo insieme e ci divertivamo. È fantastico essere insieme a questi ragazzi.

Come giudicate il veicolo Internet per la promozione della scena musicale?

Dopo l'inizio della pandemia, tutti hanno iniziato ad utilizzare Internet per promuovere come mai prima d'ora. E' stato davvero bello vedere tutte le band venire avanti come un'onda, e poter conoscere molti lavori, che se non era per questo, probabilmente non li avremmo mai conosciuti. Per utilizzare Internet, devi studiare il tuo pubblico veramente bene, e anche le varie piattaforme. Se sai come usarle, andrai lontano.

Visto che ne stiamo parlando.... quanti CD originali acquistate ogni mese? E quanti ne ascoltate?

Purtroppo non molti. Tutti ne abbiamo molti, ma le piattaforme di streaming ci hanno semplificato la vita, in modo che non compriamo più molto (anche se amiamo ancora averli). Quindi immagino che diventi i cd diventino più simili a dei souvenir.

Cosa vuole fare il vostro gruppo da grande?

Vorremmo fare il tutto esaurito in ogni posto in cui andiamo. Sempre con le nostre famiglie e gli amici in giro.

Ok, ragazzi! Lo spazio a nostra disposizione sta per terminare, ma voglio lasciarvi carta bianca per l'ultimo messaggio. A voi la parola, siete liberi di esprimervi!

Grazie mille per averci ospitato, è stato un vero piacere. Non dimenticate di seguirci sui nostri social media @allenkeyofficial e di seguirci sul nostro canale YouTube per essere al corrente di tutto ciò che facciamo! Inoltre, e soprattutto, ascoltate il nostro album "The Last Rhino" che è disponibile su tutte le piattaforme! Grazie ragazzi! Beijo do Brasil! rnKarina

Intervista di Jerico Articolo letto 147 volte.

 


Articoli Correlati

Recensioni
  • Spiacenti! Non sono disponibili Recensioni correlate.
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.