Intervista Flash: Neofelis Nebulosa

Immagine di Neofelis Nebulosa Neofelis Nebulosa è il nome di un nuovo progetto che va ad inserirsi nella multiforme e tumultuosa scena metal italiana. Jerico ha intervistato per voi i ragazzi del gruppo: sentiamo cosa hanno da dire!

 

Visto che siete alla prima intervista in questo sito, perché non presentate ai nostri lettori quando ed in che modo avete iniziato il vostro percorso nel mondo underground?

Ciao a tutti! I Neofelis Nebulosa sono stati creati nel 2019 da Philippe, l'attuale cantante e chitarrista ritmico. Ha vissuto una fase di grande depressione e ha usato la musica come una vera e propria terapia, così in 3 mesi ha scritto un album completo tutto da solo.rnQuesto però non era abbastanza per lui quindi ha deciso di trovare dei membri per creare una band completa.rnIl primo che è stato reclutato è stato Damien, un vecchio amico di Philippe e attuale bassista della band, poi Clément (chitarrista principale), e Thomas (batterista e sound engineer) sono stati rapidamente trovati. Queste quattro persone ora sono più di una semplice band, sono una vera e propria famiglia.

Da quali generi e bands è influenzato il gruppo?

La nostra principale influenza è il grunge/postgrunge, quindi mi riferisco a band come Foo Fighters, Pearl Jam, Nirvana, Soundgarden, Audioslave. Anche alcune band fondamentali del Rock'n'Roll come Motorhead, Iron Maiden ci influenzano comunque.rnSe però dovessimo seguire le tematiche delle nostre canzoni (la solitudine, la società attuale che fa impazzire le persone, il mondo virtuale in cui la maggior parte delle persone non si incontrano se non tramite Facebook e Co) pensiamo che le nostre radici siano principalmente nel punk/grunge.

So che potrebbe non essere facile farlo, ma potreste commentare il vostro ultimo lavoro?

E' abbastanza difficile in effetti, perché il nostro ultimo lavoro è il nostro primo EP, ma poiché proviamo a fare tutto da soli (inclusa registrazione, mix, mastering e video) ci vuole molto tempo per pubblicare ciascuna delle nostre canzoni.rnPer questo motivo al momento abbiamo pubblicato solo il nostro primo EP, ma abbiamo già dieci canzoni pronte, la nostra setlist è pronta e continuiamo a lavorare all'uscita del secondo EP.rnrnGuarda, noi siamo molto orgogliosi di noi stessi, ci piace quello che facciamo.. voglio dire, noi cerchiamo di fare del nostro meglio per pubblicare solo le canzoni che ci piacciono davvero. Quindi speriamo che alle persone piaccia il nostro lavoro :)

La scena metal underground è indubbiamente inflazionata da tantissmi gruppi, per cui (spesso) risulta necessario presentare delle composizioni che si facciano notare nel marasma delle varie scene musicali. Ritenete che le vostre canzoni abbiano da dire qualcosa in più o di diverso da quello che è già stato detto nell'affollatissimo mondo metal?

Sì e no, come abbiamo detto pensiamo che le nostre radici siano nella musica grunge ma con l'aggiornamento al mondo attuale. Quindi pensiamo di essere legati al mondo attuale così come la scena grunge lo era col mondo di trent'anni fa.

Cosa pensate del panorama underground nazionale?

Per noi rimanere indipendenti, fare musica che ci piace VERAMENTE, fare piccoli concerti ma con alcune persone che sono davvero appassionate di musica e che sono di mentalità aperta è la cosa più importante per noi. Per questo motivo la scena underground corrisponde davvero ai nostri valori perché è autentica.rnDa parte nostra, ed è per questo che esitiamo davvero su qualche proposta che ci è arrivata da parte di etichette, non vogliamo essere un burattino che scrive musica solo perché qualcuno ci chiede di scriverla. La musica è la nostra passione, abbiamo tutti un lavoro accanto alla nostra band e vogliamo che continui così.

La carriera di un gruppo musicale (pur breve che possa essere) è sempre costellata di avvenimenti più o meno positivi. Cosa vorreste cancellare e cosa ricorderete per sempre della vostra esperienza di gruppo, dagli inizi inizi sino ad ora?

Wow, che domanda! La cosa principale che vorremmo cancellare è il Covid-19. Eravamo pronti per suonare dal vivo il nostro set a Marzo 2020 e poi...grazie Covid! In ogni caso, la cosa principale che ricorderemo della nostra esperienza passata è il problema dell'ego. Questo è il problema principale per la maggior parte delle band..alcune persone nella scena musicale hanno problemi di ego e ogni volta che qualcuno inizia ad avere questo problema, crea scontri all'interno della band.rnVoglio dire.. Philippe ha 37 anni e Damien 32, e la nostra esperienza passata è stata negativa principalmente per questo motivo. E' anche per questo motivo che i Neofelis Nebulosa sono una grande esperienza per tutti, siamo tutti sulla stessa pagina, non c'è problema di ego solo gentilezza tra tutti i membri della band. Ognuno è importante quanto l'altro.

Come giudicate il veicolo Internet per la promozione della scena musicale?

Internet è come una giungla, ci sono MOLTI grandi artisti che stanno nell'underground, quindi Internet è fantastico ma di sicuro, e questa è la nostra visione, per noi la cosa più importante per giudicare una band è ciò che la band fornirà sul palco!

Visto che ne stiamo parlando.... quanti CD originali acquistate ogni mese? E quanti ne ascoltate?

Per quanto ci riguarda, di solito acquistiamo i CD quando una band ci tocca davvero dal vivo. Le persone dovrebbero capire che le entrate principali per una band underground provengono dal merch che vendono. Quindi è davvero importante che le persone ne siano consapevoli. rnQuanti ne ascoltiamo? Wow, siamo davvero di mentalità aperta nella nostra band (voglio dire, abbiamo tutti influenze diverse, dal Rock al Jazz e anche alla musica classica) quindi ascoltiamo MOLTA musica diversa. È molto importante avere una mentalità aperta e ascoltare tutti i tipi di musica, renderà la tua musica davvero ricca.

Cosa vuole fare il vostro gruppo da grande?

Vogliamo solo avere il nostro pubblico e suonare dal vivo, questa è la cosa più importante per noi :-)

Ok, ragazzi! Lo spazio a nostra disposizione sta per terminare, ma voglio lasciarvi carta bianca per l'ultimo messaggio. A voi la parola, siete liberi di esprimervi!

Se vi piace il Rock'N'Roll ascoltate i Neofelis Nebulosa!!!

Intervista di Jerico Articolo letto 176 volte.

 


Articoli Correlati

News
  • Spiacenti! Non sono disponibili altre notizie correlate.
Recensioni
  • Spiacenti! Non sono disponibili Recensioni correlate.
Interviste
  • Spiacenti! Non sono disponibili Interviste correlate.
Live Reports
  • Spiacenti! Non sono disponibili Live Reports correlati.
Concerti
  • Spiacenti! Non sono disponibili concerti correlati.